Attrazioni

SU JERICOACOARA

Chi conosce Jericoacoara non la può più dimenticare. Con una bellezza esotica e con paesaggi difficili da descrivere, la regione è circondata da dune, spiagge incontaminate, vere e proprie sculture naturali.
A 300 km. da Fortaleza, Jeri é, per i piú intimi, un santuario ecologico. Nel 1984 diventò Area di Protezione Ambientale (APA), praticamente intoccabile e, nel 2002, un Parco Nazionale. Oggi è uno dei più importanti biglietti da visita del Ceara.

Preá è affascinante per tutti i suoi aspetti naturali tipici del nord-est dove la vita è pura e semplice, a stretto contatto con una natura forte. I venti soffiano qui da 25-30 nodi tutti i giorni , rendendo il piccolo paese uno dei migliori "spot" di kite nel mondo.

La Pedra Furada è uno dei punti più frequentati della regione e l’escursione alla Duna Del “Tramonto” , che offre immagini indescrivibili, e’ uno spettacolo unico,

La Lagoa Azul è caratterizzata da acque dolci di colore blu-verde, da sabbie bianchissime e da panche di legno in acqua che servono come trampolino. . Questa laguna occupa una vasta area e il suo paesaggio è confrontato con quello dei Caraibi.

La Lagoa do Paraíso, che si trova a sud di Jericoacoara e’ un enorme lago (15 km di estensione) di acqua dolce e límpida, circondato da dune. Ha una buona infrastruttura per il turismo com villaggi confortevoli e ristoranti, ed è utilizzata per praticare il windsurf e la vela, soprattutto da luglio a gennaio, epoche di venti “ALISIOS”. In questo lago e’ vietato l'uso di attrezzature nautiche a motore. Il luogo è di totale tranquillita’.

Coloro che amano praticare sport come windsurf, kitesurf, sandboard e fare gite in buggy o in quadriciclo sulle dune, possono contare sulle caratteristiche geografiche di Jeri, ideali sia per l'apprendimento e divertimento che per la realizzazione di campionati sportivi nazionali ed internazionali.


CAMMINO DELLE EMOZIONI

Ricco di spiagge, dune, palme da cocco, lagune d'acqua dolce, mangrovie, di una svariata fauna che va dai granchi ai cavallucci marini, l’ecoturismo ha attirato l'attenzione di molti visitatori. 

Realizzato sulla rotta del “Meio Norte”, l’ecoturismo comincia dai “Lençois Maranhenses”, attraverso un’escursione sulle dune intorno alle acque limpide e lente, che arrivano a 50m. d’altezza, passando per il delta del Paraíba, il mare aperto circondato da paesaggi incantevoli della costa del Piauí, fino ad arrivare a Jericoacoara. Ed é in questo paradiso formato da dune, spiagge, baie, mare, spiagge rocciose e bellissime lagune di acque cristalline che l'avventura finisce.